Categorie

I più venduti

Informazioni

Produttori

Nuovi prodotti

Fornitori

Nessun fornitore

Feed RSS

Nessun RSS feed aggiunto

Microsoft Cortana farà da promemoria

Microsoft Cortana farà da promemoria

Cortana, l'assistente virtuale sviluppato da Microsoft, si arricchisce di una nuova funzione: il software, grazie a una tecnologia di intelligenza artificiale, sarà in grado di ricordare agli utenti gli impegni presi nelle e-mail. In pratica "leggerà" la posta e genererà promemoria in automatico. La funzione per ora viene lanciata negli Stati Uniti per chi usa Windows 10.
    Cortana, spiega Microsoft sul suo blog, ha già una funzione di promemoria ma ora andrà oltre. Grazie al "machine learning" il software sarà in grado di analizzare i messaggi di posta elettronica per riconoscere automaticamente i propositi e gli impegni presi nei messaggi, dalle scadenze di lavoro alle attività con gli amici. Sulla base di questi suggerirà da sé un promemoria per ricordare l'impegno preso entro la scadenza individuata, se specificata nella e-mail.
    La funzione inizialmente sarà integrata in Outlook.com e Office 365 ma in futuro supporterà anche altri account, come Gmail. Per ora è disponibile negli Usa per chi ha pc con Windows 10 e nelle prossime settimane sarà supportata anche nell'app per iOS e Android. Per attivarla gli utenti dovranno autorizzarla.(ANSA)