Categorie

I più venduti

Informazioni

Produttori

Nuovi prodotti

Fornitori

Nessun fornitore

Feed RSS

Nessun RSS feed aggiunto

Obaba su Snapchat fa affondo pro-Hillary

Obaba su Snapchat fa affondo pro-Hillary

Barack Obama debutta su Snapchat con un'intervista a sostegno di Hillary Clinton: il primo presidente americano a usare Twitter e Facebook ha aggiunto alla sua legacy tecnologica l'app per cui impazziscono i ragazzi Usa.
    L'affondo mira a creare sostegno per la candidate democratica nella generazione dei Millennials che nel 2008 e nel 2012 gli ha consegnato le chiavi della Casa Bianca ma che e' finora stata tiepida nei confronti di "nonna Hillary". Il timore degli strateghi democratici e' che i giovani, delusi dal flop della candidatura di Bernie Sanders e non altrettanto convinti da quella della Clinton, possano restare a casa o votare per candidati terzi come il libertario Gary Johnson o la verde Jill Stein. "Hillary ha combattuto per difendere persone che hanno bisogno davvero di qualcuno che combatta per loro", ha detto Obama a Peter Hamby, che conduce lo show politico di Snapchat 'Good Luck America'. L'intervista sarà disponibile sul social network per 48 ore da domattina alle 6.
    L'episodio mixa il faccia a faccia con riprese dietro le quinte di Obama in campagna elettorale. "Hillary e' in grado di negoziare con membri repubblicani del Congresso, come ha fatto in passato, su cose fondamentali come ricostruire le nostre strade, i nostri ponti, i nostri aeroporti", dice il presidente rispondendo alla domanda su cosa lei potesse fare meglio di lui.
    Snapchat ha oltre 60 milioni di utenti attivi negli Usa e ogni giorno raggiunge il 41 per cento della fascia di eta' compresa tra 18 e 34 anni. Obama ha appreso dell'esistenza di Snapchat dalla figlia Sasha che, secondo quanto che ha detto lui stesso al Jimmy Kimmel Show, gli ha fatto un "corso accelerato".
    "Sasha mi prende in giro su Snapchat", ha detto Obama alla trasmissione della Abc rivelando che una sera a tavola, mentre la famiglia parlava di social network, la figlia minore ha registrato la conversazione e l'ha inviata ai suoi amici su Snapchat con tanto di foto dalla faccia annoiata e la scritta: "Questo e' mio padre che ci fa una lezione sul significato dei social media".

(Fonte ANSA).